Letture consigliate

Una seconda Natura

Una seconda Natura, Michael Pollan, Adelphi editore

Analisi, critica, fresca e sottile ironia che induce al sorriso e porta il lettore a guardare con altri occhi.

Una lettura fresca, scorrevole, divertente, ricca di riferimenti storici, di esempi ed esperienze dirette che evidenzia i diversi punti di vista tra chi sostiene il giardino impeccabilmente curato stereotipo di status sociale e chi promuove la Wilderness concepita da Thoreau.

pagina 116

Bisogna liberarsi dalla condizione della vita moderna, e ritrovare il legame con la natura. Intesa come possibilità per ogni persona di esprimere sé stessa uscendo fuori dagli schemi . – David Thoreau, filosofo americano 1817-1862

Il libro è diviso nelle 4 stagioni in ognuna delle quali l’autore affronta tre argomenti di grande rilevanza e criticità nel giardino tra i quali: il prato, le erbacce, il compost, piantare un albero, le rose.

Riporto la pagina del capitolo delle rose che per ovvi motivi mi ha divertita e conquistata:

Consigliato a tutti i lettori curiosi e suggerito caldamente a tutti gli appassionati di giardino ed operatori del verde in cerca di ispirazione e approfondimento culturale.

Dello stesso autore con entusiasmo suggeriamo “ La botanica del desiderio”

Cecilia