Le Rose in Cucina

Ricettario alle Rose

Torta al cioccolato con rose

Ingredienti per l’impasto

  • Cioccolato fondente di ottima qualità a pezzetti ( 150gr )
  • Burro ( 130 gr )
  • 6 tuorli
  • 6 albumi
  • Zucchero ( 150 gr )
  • Farina ( 130 gr )
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • Rose in conserva ( 150 gr )
  • Polvere di cacao amaro

Preparazione della torta Mettere il cioccolato fondente in una ciotola di metallo e farlo fondere a bagnomaria. A parte montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente e il pizzico di sale e mescolare finché si avrà un composto omogeneo. In un recipiente a parte montare gli albumi a neve soda. Aggiungere il cioccolato fuso tiepido al composto di tuorli e mescolare per amalgamare. Aggiungere, setacciandola, la farina e il lievito al composto di tuorli e cioccolato e mescolare delicatamente per amalgamare. Incorporare gli albumi montati al resto degli ingredienti, mescolando delicatamente.Versare il composto all’interno di uno stampo per torte di 24 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato. Mettere a cuocere in forno a 175 gradi per 35/40 minuti. Dopo aver verificato la cottura, togliere la torta dal forno, farla raffreddare perfettamente e toglierla dallo stampo capovolta.

Ingredienti per la ganache

  • Panna liquida fresca ( 250 ml )
  • Cioccolato fondente di ottima qualità a pezzetti
  • Un cucchiaino di burro ( facoltativo)

Preparazione della ganache Far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con la panna fino a ottenere un composto omogeneo. Volendo si può aggiungere anche un cucchiaino di burro. Tagliare la torta, sempre capovolta, in modo da ottenere due dischi.Spalmare su quello inferiore uno strato di conserva di rose e coprirlo con l’altro disco. Spalmare un sottile strato di conserva di rose anche sui lati e sulla parte superiore, spolverare di cacao amaro .Porre la torta su una griglia appoggiata su un tegame più ampio.Versare delicatamente sulla torta la ganache tiepida, ma fluida, in modo da ricoprirla uniformemente. Recuperare poi la ganache che è colata sotto la griglia, riscaldarla appena e versarla nuovamente sulla torta. Riponete in frigo per una ventina di minuti almeno, quindi servite.

Ricotta, rose e pistacchi

Ingredienti

  • Ottima ricotta fresca, ​meglio se di pecora o bufala;
  • Rose in conserva;
  • Pistacchi al naturale tritati grossolanamente.

​Far scolare la ricotta, in modo che divenga sufficientemente soda da essere modellata a tortina di una porzione sul piattino in cui verrà servita, decorare di rose in conserva con una siringa da pasticcere (o un cucchiaino), cospargere con pistacchi tritati e servire fresca.

Risotto alle rose

Ingredienti

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 2 cucchiaini di rose in conserva
  • brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipollotto
  • 1 costa di sedano
  • maggiorana
  • 1 noce di burro
  • parmigiano grattugiato
  • olio d’oliva
  • sale q. b.

Procedimento:

In un filo d’olio fate appassire il cipollotto e il sedano tritati finemente, quindi aggiungete il riso e tostate. Sfumate con il vino. Versate il brodo bollente un mestolo alla volta. Verso la fine della cottura aggiungete 2 cucchiaini di Rose in conserva e mantecate con una noce di burro. Servite con un rametto di maggiorana e un cucchiaio di parmigiano