Vivaio Porte Aperte, Corsi

L’erbario dei sensi – Vivaio porte aperte

Roberto Vetromile,  ricercatore etnobotanico, avrà come protagonisti i bambini ma anche adulti che vogliono giocare a fare i bambini interessati a costruire il proprio erbario dei sensi. Come prima fase ci sarà una piccola caccia al tesoro durante la quale si dovranno raccogliere piante e fiori secondo un preciso schema suggerito da Roberto. In seguito andremo a decorare la coperta del nostro erbario con elementi vegetali. Ora l’erbario è pronto per poterci inserire alcune speciali piante primaverili con lo studio del fiore delle foglie, del fusto.

Ecco il programma del laboratorio:

  1. Alla scoperta delle erbe selvatiche: osserviamo, annusiamo e tocchiamo le piante per
    imparare a riconoscerle e per darle un nome
  2. Durante la passeggiata raccoglieremo i campioni per l’ebario (è consigliamo munirsi di un cestini e forbici con la punta arrotondata)
  3. Preparazione dell’erbario: si attaccano con lo scotch i campioni (max 10) sul
    quadernetto, si scrive il nome scientifico e quello comune e poi a fianco fanno il disegno.

Su prenotazione a offerta libera, minimo 10 persone – massimo 20 persone