Visualizzazione del risultato

Mostra filtri

Finocchio marino – Spaccasassi

6,60
Finocchio marino - Spaccasassi
Nome Scientifico: Chritmum maritimum

Il “crithmum maritimum” o finocchio marino è una pianta perenne dal fusto legnoso, ramificato. Ha foglie glabre triangolari, bi o tripennate, con segmenti lanceolati carnosi che le danno l’aspetto di una succulenta. Le foglie dall'aspetto carnose trattengono l'acqua. I fiori sono delle grandi ombrelle formate da n. 8 a n. 36 raggi robusti, ciascuno con un involucro ed altro piccolo involucro con numerose brattee pendule lanceolate. I fiorellini, piccolissimi, di un bel verde biancastro, hanno un piccolo calice a cinque petali interi a forma suborbicolare, con l’apice prolungato in una punta ripiegata e rivolta verso il centro. I semi, come quelli del giglio di mare, sono avvolti da una membrana spugnosa (pericarpo), che ne permette il galleggiamento e la diffusione anche attraverso le correnti marine. Come dice il nome è una pianta endemica nelle zone marine di tutto il mediterraneo ma si presta ad essere coltivata in giiardini secchi e a bassa manutenzione insieme a phlomis, euphorbie, mirto, rosmarino, origano, senecio, helicriso..
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm