Visualizzazione di 1-10 di 18 risultati

Mostra filtri
Bianco
Hedychium coronarium
chiudi

Zenzero a giglio bianco

9,90
Zenzero a giglio bianco
Nome Scientifico: Hedychium coronarium

Pianta erbacea perenneorogianria del Nepal e altre zone dell'India, Dotata di rizoma sotteraneo produce steli carnosi che possono raggiungere i 150 cm e portano foglie appuntite, grandi, morbide, di colore verde chiaro. I fiori sono raggruppati in pannocchie che crescono all’apice del fusto, di colore bianco candido e dal piacevole aroma di zenzero sbocciano tra agosto e fine settembre. Pianta rustica che predilige zone semi ombrose, in terreni soffici e freschi. Nel centro e nord italia è necessario proteggere i rizomi dai rigori invernali tramite pacciamatura del terreno o tramite ricovero in ambiente protetto.
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm
Blu
Rosmarinus prostatum
chiudi

Rosmarino ricadente

7,70
Rosmarino ricadente
Nome Scientifico: Rosmarinus prostatum

Un classico del giardino mediterraneo, e del giardino naturale e senza irrigazione. Fiorisce copiosamente da primavera all'autunno, forma cuscini larghi e folti. Lo si utilizza per scarpate, aiuole e bordi misti, come siepe mista o monospecie, in abbinamento a rose e a fioriture che lo sovrastano. Commestibile
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm

Geranium Macrorrizum

6,60
Geranium Macrorrizum

E' la specie di questo gruppo di geranium rizomatosi a rapidissima crescita e copertura completa. Ottimo da utilizzare poer zone problematiche di difficile accesso e manutenzione come le scarpate. La fioritura è primaverile dall'aspetto delicato e di u nbel rosa tenue elegante. Ma la cosa che più colpisce è il fogliame autunnale che si tinge di tutte le sfumature passando dal bruno all'arancio.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Salvia di Gerusalemme

4,40
Salvia di Gerusalemme
Nome Scientifico: Phlomis fruticosa

Un ventaglio ampio di utilizzi: roccioso, scarpate, Mediterraneo secco, aiuola mista. Phlomis fruticosa è un must nei giardino naturali a basso impatto ambientale, sviluppa in modo ampio a formare cuscini alti fino a 1 metro e larghi anche 180 di diametro. E' una sempreverde, può essere potata a fine inverno se proprio necessario.
Pianta coltivata nel Vaso 10 cm
Viola
Origanum laevigatum "Herrenhausen"
chiudi

Origano Herrenhausen

4,40
Origano "Herrenhausen"
Nome Scientifico: Origano laevigatum "Herrenhausen"

Varietà erbacea a foglia caduca, si adatta a posizioni soleggiate o intermedie, e terreni aridi, ha una notevole resistenza al gelo e la sua foglia è fortemente aromatica. La fioritura portata all'apice degli steli è di un viola brillante ed intenso. Pianta commestibiletipica della cucina mediterranea, questa varietà viene coltivata anche a scopo ornamentale per la bellezza dei suoi fiori estrema rusticità e duttilità. Si presta a tagli frequenti che garantiscono di mantenere compatta la pianta, ma attenzione, può deficitare le fioriture che naturalmente sono copiose e durevoli.
Pianta coltivata nel Vaso 10 cm

Allium schoenoprasum Rising star

4,40
Allium schoenoprasum "Rising star"

Varietà di erba cipollina a fioritura rosa come la specie spontanea in giardino ha duplice utilizzo; è una sempreverde preziosa per il primo bordo dell'aiuola, per giardini naturali e informali con fioritura primaverile e ripetuta in autunno in capolini tondi rosa lilla. In cucina spezia indispensabile nei piatti estivi con retrogusto di aglio, si utilizza mista a lattuga nelle insalate e per insaporire salse, pesce e piatti freddi.
Pianta coltivata nel Vaso 10 cm
Giallo
Sideritis syriaca
chiudi

Sideritis syriaca

9,90
Sideritis syriaca

Specie mediterranea resistente al caldo e alla siccità dove manifesta ilmeglio di sé. I fiori sono portati lungo steli gomosi alla base dei quali sviluppano foglie ovali strette lanuginose, gradevoli al tatto e aromatiche. Per giardini poco esigenti, esposti a sole e vento, rocciosi e scarpate.
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm

Finocchio marino – Spaccasassi

6,60
Finocchio marino - Spaccasassi
Nome Scientifico: Chritmum maritimum

Il “crithmum maritimum” o finocchio marino è una pianta perenne dal fusto legnoso, ramificato. Ha foglie glabre triangolari, bi o tripennate, con segmenti lanceolati carnosi che le danno l’aspetto di una succulenta. Le foglie dall'aspetto carnose trattengono l'acqua. I fiori sono delle grandi ombrelle formate da n. 8 a n. 36 raggi robusti, ciascuno con un involucro ed altro piccolo involucro con numerose brattee pendule lanceolate. I fiorellini, piccolissimi, di un bel verde biancastro, hanno un piccolo calice a cinque petali interi a forma suborbicolare, con l’apice prolungato in una punta ripiegata e rivolta verso il centro. I semi, come quelli del giglio di mare, sono avvolti da una membrana spugnosa (pericarpo), che ne permette il galleggiamento e la diffusione anche attraverso le correnti marine. Come dice il nome è una pianta endemica nelle zone marine di tutto il mediterraneo ma si presta ad essere coltivata in giiardini secchi e a bassa manutenzione insieme a phlomis, euphorbie, mirto, rosmarino, origano, senecio, helicriso..
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Viola
Origanum Laevigatum "Hopelay"
chiudi

Origano Hopelay

6,60
Origano "Hopelay"
Nome Scientifico: Origano Laevigatum "Hopelay"

Utilizzato principalment ecome pianta ornamentale questa varietà di origano presenta rami piuttosto rigisi su cuii sviluppa delle infiorescenze dense a copolino allungato di color viola lavanda, Le folgie tondeggianti e aromatiche si tingono di bruono arancio in autunno. A inizio primavera conviene cimare i getti a cuscino piuttosto energicamente per stimolare a fare la nuova vegetazione su cui fiorirtà in estate fino all'autunno. DA utilizzare nel primo bordo dell'aiuola in concociazione con erbacee, rose ed altre aromatiche. Sopporta il caldo e il secco.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Rosa
Segnaposto
chiudi

Salvia Pink Friesland

6,60
Salvia Pink Friesland
Nome Scientifico: Salvia nemorosa Pink Friesland

Un cespuglio aggraziato denso per giardini melliferi e a bassa manutenzione. Da una rosetta basale di foglie verde brillante profumate si alzano steli di circa 50 cm con infiorescenze a spiga profonda di un rosa acceso intenso. Si accosta con un vastissima gamma di erbacee adatte al sole, a terreni ben drenati e anche siccitosi per brevi periodi. E' possibile potare la pianta in modo drastico a fine della prima fioritura per stimolarla a ricacciare i nuovi getti che presto andranno a fiore. L'accostamento vincente è con rose con tinte di tutte le nuances del rosa e porpora.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm